giovedì 5 luglio 2012

Un dolcissimo Incipit: il Babà

L'anno è iniziato con questo buonissimo dolce che abbiamo assaggiato a casa di amici e la parte sud di questo blog l'ha riconosciuto come perfetto Babà doc.
Abbiamo chiesto la ricetta agli amici Lorenzo e Cinzia e velocissima è arrivata questa risposta che riporto fedelmente:
INGREDIENTI
farina 480 gr., 8 uova, 40gr. lievito di birra, 50 gr. zucchero, 160 gr di burro,un pizzico di sale. .

Per lo sciroppo 1 litro e mezzo H2o, 600 gr. zucchero, le bucce di 5 limoni, mezzo bicchiere rhum.
Prepara lo sciroppo mettendo in una pentola l'acqua, lo zucchero e le bucce dei limoni, fai bollire e cuocere a fuoco moderato per 40 min. lo sciroppo dovrà avere un colore giallino, quindi non appena intiepidito mettilo in una coppa senza le bucce dei limoni. In un'altra coppa metti farina, burro un po' sciolto, le uova, il lievito, il sale e lo zucchero e comincia a mescolare finchè non si stacca dalle pareti del contenitore. Prendi uno stampo a ciambella con i bordi alti e di 27 cm. di diametro, ben imburrato e infarinato, quindi disponi l'impasto dentro pareggiando la superficie con un cucchiaio umido. Lascia lievitare finchè avrà raggiunto quasi la sommità della forma (circa 1h), nel frattempo accendi il forno portandolo a 200°, dopodichè inforna e a metà cottura, quando il babà avrà assunto sulla superficie un bel colore biscotto, diminuisci la temperatura a 170°. Bastano in tutto 40 min. circa. Sforna il babà sul vassoio ( un po' grande per poter raccogliere lo sciroppo non assorbito dal dolce). Versa lo sciroppo freddo sul babà bollente, cercando di bagnare anche i lati e coninua l'operazione finchè il dolce non avrà assorbito quasi tutto lo sciroppo. Lascialo riposare un po' prima di consumarlo. Prima di servire bagna ancora con il rhum. Buon lavoro e buon dessert..
Abbiamo riprodotto la ricetta ed abbiamo confezionato due Babà come quello della foto, apprezzatissimi da tutti, che abbiamo decorato con crema pasticcera e Amarene Fabbri
Grazie ancora agli amici e che il 2012 sia dolce per tutti voi!
.....con questa ricetta partecipiamo all' Abbecedario Culinario per la lettera N come Napoli sul blog Galline 2ndlife......un'idea di Aiuolik!

20 commenti:

  1. Ecco, proprio oggi, mentre pulivo la mia cucina, ho pensato che è da tempo che non faccio un babà.
    Mi piace tantissimo.

    RispondiElimina
  2. bello bello, vorrei tanto mangiarne uno a Napoli

    RispondiElimina
  3. Io non ho mai fatto il babà e il tuo mi piace proprio tanto

    RispondiElimina
  4. Davvero invitante il tuo babà. Posso passare per una fetta?

    RispondiElimina
  5. I tuoi amici ti hanno fatto proprio un regalo prezioso dandoti questa ricetta! Bellissimo

    RispondiElimina
  6. anche io non l'ho mai fatto e mi hai fatto venire voglia di provarci...buon weekend...

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. ma sei bravissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! Proprio come "Nu babba'" . buona giornata da agata

    RispondiElimina
  9. perfetto il babbà! è una vita che non lo faccio! mi è sempre piaciuto, l'unico dolce che mi fa gola! anche se è un bel po' che non lo mangio :)
    ciao cara!

    RispondiElimina
  10. Ma questo è un signor babà!!!! Che spettacolo!!!! Complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  11. UAU ogni volta che entro in questo blog vedo dolci deliziosi ai quali non saprei resistere...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. ciao cara ti invito al mio contest se ti va, ti lascio il link:

    http://blog.giallozafferano.it/vickyart/basta-lunedi-dieta/

    RispondiElimina
  13. mmmmmm, sembra delizioso, e io adoro le amarene Fabbri.
    E' un sacco che non addento un vero babà, pensa che ce ne hanno appena riportato un vassoio da Afragola, ma erano inzuppati solo di zuccheroso sciroppo, niente rum. ('na schifezza!)
    Belli i tuoi conviventi pelosi...
    :-)
    Jo

    RispondiElimina
  14. io adoro i dolci al rhum, ed il babà contende il primo posto ai cuneesi al rhum.
    ma mentre i cuneesi li lascio fare ai cuneesi, questo babàpotrei anche porvare a farlo io...
    sarà difficile???

    RispondiElimina
  15. Il babà è il dolce campano per eccellenza, io l'adoro, e tu ne hai fatto una splendida versione, complimenti e buon w.e.!

    RispondiElimina
  16. Tasty and very comfortable here!

    RispondiElimina
  17. wow che meraviglia...complimenti per questo dolce perfetto e grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  18. Eccola la N come Nessuno è più bravo di Noi :-) http://abcincucina.blogspot.com.es/2012/07/n-come-napoli.html!!!

    Grazie per aver partecipato e ora tutti a Otranto!
    Ciauuu
    Aiu'

    RispondiElimina
  19. Sto letteralmente sbavando davanti a questa immagine deliziosa: dire che adoro il babà non rende l'idea di quanto mi piaccia veramente. Proverò a farlo seguendo la tua ricetta!
    Un abbraccio, Rosa.

    RispondiElimina