mercoledì 27 giugno 2012

Bigné salati al Roquefort e fichi


Estate, voglia di serate all'aperto... di cose sfiziose da mangiare con gli amici, magari durante un apericena o una cena in piedi in giardino....


Ognuno prepara una ricetta, nulla di troppo elaborato, ma con l'intenzione di stupire e divertire con qualcosa di buono ed insolito...
Nascono così questi Bigné salati, davvero deliziosi, uno tira l'altro!



INGREDIENTI:

una ventina di bignè, si possono comprare vuoti o fare in casa, questa è la nostra ricetta:

"Portare a ebollizione 230 ml d'acqua con 100 gr di burro, un pizzico di sale e uno di zucchero e versarvi tutta insieme 150 gr di farina.
Mescolare bene, finchè non si "appanna" leggermente il fondo della pentola:
togliere allora la pentola dal fuoco e lasciare raffreddare leggermente il composto .
Aggiungere allora una alla volta 4 uova, badando che ogni uovo sia ben incorporato al composto, prima di aggiungere quello seguente.
Ora riempire con la pasta una sac à poche e formare i bigné su una teglia coperta da carta da forno.
Cuocere a 200 à per circa 25 minuti e far raffreddare i bigné prima di toglierli dal forno "


Per il ripieno:

125 gr di ricotta fresca
125 gr di formaggio tipo Philadelphia
125 gr di Roquefort o Gorgonzola
confettura Fiordifrutta Fichi Rigoni di Asiago
Preparazione:
Mescolare benissimo i formaggi e riempire una sac à poche con il composto ottenuto
Con un coltello tagliare la calottina di ogni bignè e riempirli con il composto di formaggi.
sovrapporre un cucchiaino di confettura di fichi su ogni bignè e decorare con le calottine
tagliate in due parti uguali e disposte al contrario.




Con questa ricetta partecipiamo al contest:


6 commenti:

  1. Un antipastino proprio sfizioso!!!

    RispondiElimina
  2. ma lo sai che in versione salata acquistano carattere e grinta? bravissima!
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  3. un tripudio di gusto, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Strepitosi! Idea da copiare assolutamente per una bella serata tra amici :)

    RispondiElimina