venerdì 10 giugno 2011

La Pastiera salata!

SHHHH! che non mi senta Friariello!
Per lui la Pastiera salata è un sacrilegio! Ma è un'altra sfida di Naso di Tartufo! Dovevamo fare il nostro "cavallo di battaglia", ma a "rovescio" e siccome la Pastiera è il cavallo di battaglia di Friariello.....
La versione salata però è toccata farla a me.... Così, vestita come Capitan Findus, ma non altrettanto ottimista, mi sono avventurata sotto la pioggia per procurarmi nell'orto la materia prima: erbette e zucchine.
La nostra gallina, che credevo in menopausa, mi ha fatto trovare un'ovetto che mi sono contesa col cane, non bastava , ma l'ho visto come un presagio positivo.
Ed eccomi al lavoro!
Ingredienti:
per la pasta: 200 gr di farina Molini Rosignoli per pizza
100 di burro
un uovo
un cucchiaino di sale
2 cucchiai d'acqua
Impastare burro e farina, unire l'uovo e l'acqua e mettere la pasta a riposare.
Per il ripieno:
grano cotto 200 gr
ricotta 150 gr
parmigiano grattugiato (o altri formaggi) 4 - 5 cucchiai
3 uova
erbette (maggiorana, timo, basilico,menta, rosmarino fresco, insomma quel che trovate) tritate e saltate in padella con un porro e due zucchine tagliati a pezzetti piccoli.
Disporre un disco di pasta in una tortiera, lasciando i bordi un pò alti, riempire con il composto, decorare con le strisce di pasta a gratella , spennellare con un uovo sbattuto.

Cuocere a 180° per almeno tre quarti d'ora.
Devo dire che non è da meno della versione dolce! E Friarello è d'accordo!
Si merita una fetta pure lui...
I miei compagni di (S) Ventura in questa sfida sono:
Valentina
Gianni
Patty
Chica Mala
Patatina
Chocolate
Katia
Aiuolik
In bocca al Tartufo!

10 commenti:

  1. braviii complimenti!!sai ke da noi esiste davvero la pastiera salata..fatta con gli spaghetti però tipo pizza di spaghetti..buonissima!!Friariello la conosci?

    RispondiElimina
  2. Sai che ti dico? che la trovo meravigliosamente invitante. Dev'essere buonissima, te la copierò.
    E auguri alla tua gallinella ;o)

    RispondiElimina
  3. Complimenti...molto invitante.


    ciao

    RispondiElimina
  4. Ricca di gusto e originale, un vero capolavoro!!! Bravissima, baci e buon we

    RispondiElimina
  5. Siamo una squadra fortissimi non c'è che dire!!! Fra l'altro questa pastiera, sfida a parte, io vorrei anche provarla...per quella dolce ho la mia vicina che me ne fa una buonissima!!!

    RispondiElimina
  6. PS In bocca al tartufo mi è piaciuto un sacco!!!

    RispondiElimina
  7. sfiziosissima questa versione salata!

    RispondiElimina
  8. Ciao Carla, io ho postato e ti ho mandato una mail con le foto. Mi fai sapere se e tutto ok? Un bacione, Pat

    RispondiElimina