giovedì 30 giugno 2011

Crostatine di albicocche al profumo di rosa

Mettiamo un pomeriggio d'estate, la voglia di una merendina diversa, quell'infuso profumato di Coccole  che sembra chiederti di essere usato per qualcosa di speciale, quelle albicocche che vorremmo utilizzare  per un dolcino goloso.....ed ecco che nasce una ricetta.
Ingredienti per queste crostatine profumate (le dosi variano a seconda dei commensali)
Pastafrolla (300 gr circa per una decina di piccole crostatine)
albicocche (10-15)
infuso alla frutta "Dolci Rose" di Coccole
ricotta fresca (una confezione piccola)
miele (un cucchiaio)
buccia di limone grattugiata
zucchero  (100 gr)
acqua (200ml)

Mettere 200 ml d'acqua a bollire con  100 gr di zucchero e due cucchiaini d'infuso, aggiungere le albicocche tagliate a metà e dopo pochi minuti toglierle, lasciando il liquido a bollire in modo di formare uno sciroppo.
Con la pastafrolla riempire gli stampini piccoli e disporvi la ricotta mescolata con un cucchiaio di miele, la buccia di limone e un pò di sciroppo.
Mettere una o due albicocche e un pò dei pezzetti (di fiori e frutta) dell'infuso su ogni crostatina e cuocere a 180° per mezz'ora.

4 commenti:

  1. Che bella questa crostatine!

    RispondiElimina
  2. albicocche e rosa devono stare benissimo insieme! carinissime le crostatine.
    un bacione forte!

    RispondiElimina
  3. Idea davvero grandiosa, le crostatine sono un amore, e geniale l'idea di usare quell infuso in questo modo. Complimenti

    RispondiElimina
  4. Che belle queste crostatine, che accostamento delicato

    RispondiElimina