domenica 10 luglio 2011

Tatin di albicocche alla Cassia


Anche in questa ricetta ho sperimentato una spezia nuova, la Cassia dei Gusti Vegetali , una variante della Cannella, ma più delicata, dal profumo più pungente e dal sapore più dolce...
Ingredienti:
pasta frolla (preparata nel modo che preferite)
7 - 8 hg di albicocche non troppo mature tagliate a metà
100 gr di burro
100 gr di zucchero
mezzo cucchiaino di Cassia.
Fare imbiondire lo zucchero nel burro, in una pentola da forno, e deporvi le albicocche col lato che conteneva il nocciolo in basso per 5 minuti, poi rigirarle  e farle caramellare altri 5 minuti spolverizzandole con la Cassia.
Togliere dal fuoco la pentola e farla intiepidire. Intanto preparare un disco di pasta frolla del diametro maggiore di quello della padella e stenderglielo sopra rimboccando il bordo verso l'interno,come per contenere i frutti.
Cuocere a 180°, finchè la pasta non sia bene dorata.
Rovesciarla quando è ancora calda.

6 commenti:

  1. mamma mia ho una voglia matta di addentare il monitor!

    RispondiElimina
  2. MA che bontà! Questa spezia non l'ho mai sentita ma se è una variante della cannella sicuramente la adorerei!!!

    RispondiElimina
  3. Sfiziosa questa torta, io poi adoro le spezie, vado subito ad informarmi di questa nuova spezia...ciao SILVIA

    RispondiElimina
  4. tutti a tatinizzare...ma sai che a me non è mai venuta per bene queat torta? ora provero ' a seguire la tua ricetta:D

    RispondiElimina